Windows 8.1 a fine corsa: Microsoft notifica la fine del supporto agli utenti

Windows 8.1 a fine corsa: Microsoft notifica la fine del supporto agli utenti
di

Microsoft si sta preparando a notificare la fine del supporto per gli utenti che posseggono PC basati su Windows 8.1. Il gigante di Redmond infatti a partire dal prossimo mese inizierà ad inviare le notifiche ai dispositivi esistenti, per spingerli ad aggiornare.

La fine del supporto è prevista per il 10 Gennaio 2023, e le notifiche saranno molto simili a quelle inviate dalla compagnia americana in concomitanza con l’addio a Windows 7. Per Windows 8.1 la fine del supporto è prevista tra poco più di sei mesi, e Microsoft non offrirà alcun programma Extended Security Update (ESU) per Windows 8.1: le aziende e gli utenti che vogliono continuare ad utilizzarlo, quindi, non potranno pagare alcun tipo di abbonamento per ricevere patch di sicurezza ulteriori e dovranno aggiornare i loro computer, altrimenti resteranno senza alcun tipo di aggiornamento (nemmeno quelli di sicurezza).

Windows 8.1 ha rappresentato un punto di svolta importante per Microsoft, sebbene molti vogliano archiviare il prima possibile l’era Windows 8. Come osservato da The Verge, con l’OS in questione “Microsoft ha tentato di modernizzare Windows di fronte alla concorrenza dell’iPad e ha finito per alienare molti dei suoi fedeli clienti”.

Ricordiamo che nel 2025 terminerà il supporto a Windows 10, ma mancando ancora tanti anni le notifiche non arriveranno a breve.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
2