Windows 8.1: premio da 100.000 Dollari ad un ricercatore che ha scoperto un bug

di

Microsoft ha annunciato di aver assegnato il premio da 100 mila Dollari ad un ricercatore che ha scoperto un bug in Windows 8.1. Il gigante di Redmond si è sempre rifiutato di pagare premi per questioni di sicurezza, ma dall'inizio dell'anno c'è stato un cambio radicale di politica, il primo beneficiario è stato un ingegnere di Google che ha scoperto un bug in Internet Explorer 11. James Forshaw, il ricercatore del Context Information Security, si è portato a casa il premio più consistente, dopo che qualche mese fa ne aveva vinto un altro per aver rilevato una vulnerabilità nel browser. Da inizio 2013 ad oggi Microsoft ha versato 128 mila Dollari nelle casse dei fortunati che hanno scoperto falle di sicurezza nella nuova versione del sistema operativo

Quanto è interessante?
0