Windows 8: vendute 200 milioni di licenze

di

Windows 8 ha finalmente raggiunto il traguardo delle 200 milioni di licenze vendute. Nonostante il numero importante, però, a Redmond non staranno stappando molte bottiglie di spumante in quanto tale dato è stato raggiunto molto più lentamente rispetto al predecessore Windows 7. C'è però da tenere in considerazione che Seven è stato il successore di quello che è unanimemente definito "il più grande fallimento di Microsoft, Windows Vista". 

Facendo un confronto, nei primi dodici mesi dal rilascio Windows 7 fu in grado di vendere il sorprendente numero di 240 milioni di licenze, un numero superiore se si conta che Windows 8 ha toccato quota 200 milioni solo dopo quindici mesi. Nonostante ciò, però, Microsoft continua ad essere tranquilla circa l'andamento dell'ultimo sistema operativo desktop, soprattutto in vista del rilascio dell'Update 1 per Windows 8.1. Secondo alcuni rumor, però, il colosso di Redmond sarebbe già al lavoro su Windows 9, anche se il debutto non dovrebbe avvenire prima del 2015.

Quanto è interessante?
0