Windows Phone 7: Microsoft rilascia l'aggiornamento NoDo

di

Microsoft ha finalmente reso disponibile ai primi utenti il tanto atteso aggiornamento per Windows Phone 7, nome in codice NoDo. Forse il primo vero aggiornamento del sistema mobile di Redmond, è caratterizzato dalla sigla ufficiale 7.0.7390.0. La release non sarà inizialmente disponibile per tutti ma verrà scaglionato secondo determinati criteri ancora sconosciuti. NoDo porterà il tanto richiesto "copia & incolla", offrirà ricerche migliori all’interno del Marketplace e ridurrà i tempi di avvio per le app mobili e i videogiochi. Sensibili miglioramenti previsti anche sul fronte connettività wireless (compresa la possibilità di registrare più profili Wi-Fi), nella sincronizzazione di Facebook e nell'utilizzo del client di posta Outlook.

Sarebbero stati inoltre risolti alcuni bug che affliggevano la versione precedente come il problema dell'audio via Bluetooth, bug del servizio MMS e alcuni problemi relativi alle fotocamere. Per installare NoDo è necessario collegare il telefonino al PC e quindi avvalersi del software Zune; bisognerà invece dotarsi dell'apposito connettore WP7 se si utilizza un Mac.

Quanto è interessante?
0