Windows Phone 7 scarica dati ad insaputa dell'utente: Microsoft indaga

di

I cellucari dotati di Windows Phone 7 scaricherebbero senza alcuna motivazione apparente dai 30 ai 50 MB giornalieri: è quanto riportato da numerosi clienti degli smartphone con piattaforma Microsoft negli USA. Il problema sembra comparire proprio quando i cellulari non utilizzano funzionalità di rete o quando sono addirittura in standby. Il bug potrebbe essere associato a qualche applicazione di Microsoft utilizzata per l’invio di informazioni di feedback, ma al momento nulla è ancora certo. Microsoft si è detta disposta ad indagare sul problema, che sta letteralmente prosciugando il traffico dati degli utenti con i contratti sottoscritti con i diversi carrier USA.

Quanto è interessante?
0