Windows Phone al 6,2 % di share nel 2012

di

Non c'è dubbio che attualmente le piattaforme mobile preponderanti siano Android e iOS. Ma mentre questi sono presenti sul mercato da oramai diversi anni, un altro sistema operativo è presente da decisamente meno tempo: stiamo parlando di Windows Phone. Secondo le stime di DigiTimes nel 2012 la quota di Android sarà all'incirca del 57,6% seguito da iOS con un buon 18,1% e ancora un 6,2% corrispondente a Windows Phone. La restante quota di mercato del 18.1% è condivisa tra gli utenti di webOS, BlackBerry, Symbian, MeeGo ecc). Il 2012 sarà un anno importante per meglio comprendere il futuro della piattaforma Microsoft e molto dipenderà da Nokia. La casa finlandese è l'unica produttrice di smartphone ad utilizzare come unico sistema operativo "avanzato" Windows Phone quindi molto dipenderà dalle vendite effettive dei suoi Lumia. Inoltre sarà interessante vedere verso quale piattaforma migreranno gli utenti di webOS e di Symbian.

FONTE: PockeNow
Quanto è interessante?
0
Windows Phone al 6,2 % di share nel 2012