Windows Phone Tango: i model entry-level con 256MB di RAM?

di

Molti produttori sono in attesa che Microsoft rilasci la versione di Windows Phone ottimizzata per i telefoni più economici, si attende cioè la release nota come Tango. Sembra che con questa versione software saranno notevolmente ridotti i requisiti imposti per eseguire in maniera fluida il sistema operativo. Gli smartphone Windows attualmente in commercio, possiedono tutti indistintamente 512 MB di RAM. Con Tango, Microsoft dovrebbe offrire il supporto per 256MB di RAM. Gli altri requisiti minimi sarebbero: memoria minima integrata in ogni dispositivo pari a 2 GB; e fotocamera con sensore da minimo 3MP. Anche per quanto riguarda il processore, basterà uno da 800MHz, magari Qualcomm.

Quindi in generale Microsoft abbasserà i requisiti minimi necessari per eseguire il suo OS. Tutto questo si concretizzerà in prodotti dal costo decisamente più contenuto e capaci di risultare appetibili ad un mercato sempre più ampio. Poiché a Redmond si sta lavorando molto su questa release, si presuppone che sarà garantito quasi lo stesso livello di fluidità che attualmente tutti i Windows Phone dimostrano. Ci toccherà aspettare la metà di questo anno per scoprirlo.
Per chi invece attende i super smartphone con Windows dovrà attendere invece la fine del 2012 con la disponibilità della nuova versione Apollo.

Quanto è interessante?
0