Windows XP è ancora presente sul 26% dei PC Desktop

di

Microsoft ha ufficialmente interrotto il supporto a Windows XP lo scorso mese di Aprile, ma nonostante ciò il vecchio sistema operativo del colosso di Redmond resta ancora molto popolare tra gli utenti. Secondo le ultime stime diffuse da Cnet, l'OS sarebbe presente su più del 26% dei PC Desktop attivi a livello mondiale, nonostante il calo dell'1,4% fatto registrare nell'ultimo anno. La fetta più grossa della torta, invece, va a Windows 7, che è al 48,77%, mentre Windows 8 è ancora fermo all'11,3%.  I dati dei prossimi mesi però saranno molto interessanti, visto che è facile ipotizzare una sorta di "migrazione" verso le nuove versioni dei sistemi operativi.

Quanto è interessante?
0