WindTre annuncia rimodulazioni in arrivo per ex clienti 3: cosa cambia dal 1° marzo 2022

WindTre annuncia rimodulazioni in arrivo per ex clienti 3: cosa cambia dal 1° marzo 2022
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Se pensavate che le rimodulazioni WindTre avviate questo mese fossero abbastanza, vi sbagliavate. Dopo tale aumento del costo mensile di alcune offerte telefoniche, l’operatore italiano annuncia rimodulazioni per ex clienti 3 a partire dal 1° marzo 2022: cosa cambierà esattamente?

Innanzitutto, come riportato da MondoMobileWeb, bisogna specificare che non tutti coloro che una volta erano clienti di 3 Italia subiranno tale rimodulazione: gli utenti interessati riceveranno SMS e notifiche tramite app ufficiale WindTre o, altrimenti, potranno informarsi tramite il sito ufficiale con la sezione WINDTRE Informa.

Questa rimodulazione prevede semplicemente alcune modifiche in seguito alla migrazione verso i sistemi WindTre: in particolare, cambia il modo in cui i rinnovi non si effettueranno in caso di mancanza di credito residuo sufficiente ai fini del rinnovo stesso. Il traffico incluso non verrà dunque sospeso, bensì resterà disponibile fino alle 23:59 del giorno seguente a 0,99 Euro; in caso di insufficienza ripetuta del credito, allora WindTre scalerà 1,99 Euro per renderla disponibile per altri 4 giorni. Questi costi verranno dunque addebitati alla prima ricarica utile, aggiungendosi al prezzo del rinnovo mensile.

Non mancheranno poi modifiche ai costi extrasoglia per cui, in caso di esaurimento dei Giga, il sistema scalerà 0,99 Euro per 1 Giga di traffico giornaliero. Dovesse terminare anch’esso, allora la navigazione a Internet verrà bloccata. Tutto ciò prevede comunque la possibilità di esercitare il diritto di recesso o passaggio ad altro operatore senza costi, a patto che ciò avvenga entro 60 giorni dalla comunicazione da parte di WindTre.

Ricordiamo, infine, che è disponibile l’offerta convergente MIA Unlimited x Super Fibra con Giga illimitati a 3,99 Euro al mese.

Quanto è interessante?
2