WMO lancia l'allarme: gas serra da record, valori simili a 3/5 milioni di anni fa

WMO lancia l'allarme: gas serra da record, valori simili a 3/5 milioni di anni fa
di

Attraverso un comunicato stampa, la WMO (World Meteorological Organization) ha annunciato che siamo tornati ai livelli di 3/5 milioni di anni fa per quanto riguarda la presenza di gas serra nell'atmosfera. Un dato preoccupante, che secondo l'organizzazione potrebbe presto portare a un punto di non ritorno per la salute del nostro Pianeta.

In parole povere, negli ultimi anni il quantitativo di CO2 causato dall'agricoltura intensiva, dal consumo di energia da fonte fossile, dai processi produttivi e via discorrendo è continuato a salire. Nel 2015 era pari a 400,1 ppm, nel 2016 a 403,3 ppm e infine nel 2017 è arrivato a 405,5 ppm.

Come accennato in apertura, l'ultima volta che la Terra ha toccato valori simili è stato 3/5 milioni di anni fa, quando la temperatura in superficie era superiore di 2/3 gradi centigradi e il livello del mare raggiungeva valori di 10/20 metri superiori a quelli attuali. Insomma, delle condizioni non proprio rassicuranti.

Per evitare spiacevoli situazioni, la WMO sostiene che è necessario azzerare completamente le emissioni di CO2 entro il 2050. Se questo non verrà fatto, l'aumento della temperatura supererà 1,5 gradi centigradi. Petteri Taalas, Segretario Generale della WMO, ha dichiarato quanto segue: "Senza rapidi tagli alla CO2 e agli altri gas serra, i cambiamenti climatici avranno impatti sempre più distruttivi e irreversibili sulla Terra".

FONTE: WMO
Quanto è interessante?
8

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

WMO lancia l'allarme: gas serra da record, valori simili a 3/5 milioni di anni fa