Ces 2011

WVIL, un incredibile ibrido tra uno smartphone e una reflex

di

Ciò che vi presentiamo è forse una delle novità più forti viste quest'anno al CES di Las Vegas. WVIL acronimo di Wireless Viewfinder Interchangeable Lens è un sistema composto da uno smartphone (con sistema operativo ancora da definire ma si mormora di Android) è da un obiettivo con sensore integrato agganciato allo smartphone completamente indipendente dal corpo macchina. Ma perchè wireless? Essendo il sensore integrato nell'obiettivo è possibile sganciare la lente dallo smartphone ed utilizzarla in modalità wireless nei modi più creativi possibili. Le immagini riprese sono trasmesse sul display del terminale e tramite comandi touch screen possiamo zoomare, scattare foto e regolare i parametri di registrazione. Vi consiglio di dare uno sguardo al video dopo la pausa per non perdervi il colpo di scena finale... Aspettiamo i vostri commenti.

L'obiettivo utilizzato nel video è provvisto di un sensore CMOS da ben 31MP Full Frame.

FONTE: ArteFactGroup
Quanto è interessante?
0