Xbox Music cambia nome e diventa Microsoft Groove

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il servizio di streaming musicale inizialmente associato ad Xbox cambia nome ma rimane inalterato nella sostanza. Un re-branding operato per evitare confusione negli utenti.

Le funzioni del servizio rimarranno  le stesse e il cambio di nome è stato operato per differenziare in maniera netta i servizi gaming da quelli musicali. A confermarlo Joe Belfiore, tramite un post su Twitter.

Una mossa fatta forse anche per permettere al servizio di svincolarsi del tutto dal mondo Xbox, in caso di un possibile futuro fallimento commerciale del brand.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0