xCloud di Microsoft sarebbe in arrivo su iPhone ed iPad nel 2021, tramite browser

xCloud di Microsoft sarebbe in arrivo su iPhone ed iPad nel 2021, tramite browser
di

Il Business Insider riferisce che nel corso di una call, il capo dalla divisione gaming di Microsoft Phil Spencer avrebbe confermato ai dipendenti che la società ha intenzione di portare Game Pass ed il servizio xCloud sui dispositivi iOS tramite browser, ma solo nel 2021.

The Verge ha avuto modo di parlare con alcune persone vicine a Microsoft, le quali hanno confermato che la società ha sviluppato una versione web di xCloud per farla girare su iPhone ed iPad. Parallelamente, però, il colosso di Redmond starebbe anche lavorando su un’applicazione per iOS, da pubblicare direttamente sull’App Store.

La notizia arriva ad alcuni mesi di distanza dal blocco da parte di Apple alle app di Stadia, GeForce Now ed appunto xCloud. Nelle motivazioni che hanno portato allo scontro tra la società di Cupertino e gli sviluppatori c’è la linea guida che impone l’invio singolo dei giochi per la revisione, anche se questi fanno parte di un catalogo di streaming.

La versione web di xCloud, qualora dovesse realmente vedere la luce come si dice, bypasserebbe completamente l’App Store, sulla scia di quanto fatto da Amazon con il servizio di gaming Luna.

Spencer nella stessa call con i dipendenti ha anche parlato dell’arrivo di xCloud su PC, che viene descritto come “una grande opportunità”.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
4