Xiaomi 12X ufficiale: l'inaspettato smartphone dal prezzo più contenuto

Xiaomi 12X ufficiale: l'inaspettato smartphone dal prezzo più contenuto
di

Nel contesto del grande evento di presentazione della gamma Xiaomi 12, è arrivato anche un annuncio per certi versi inaspettato (se non fosse per qualche rumor emerso nelle settimane precedenti al reveal). Infatti, il noto brand ha svelato, a fianco di Xiaomi 12, Xiaomi 12 Pro e MIUI 13, lo smartphone "top di gamma low cost" Xiaomi 12X.

In particolare, stando anche a quanto riportato da Gizchina e PhoneArena, si fa riferimento a un modello tutto sommato atipico per l'azienda, dato che l'obiettivo è quello di puntare a un'esperienza associabile a quella offerta dai flagship contenendo però i costi. In parole povere, questa volta Xiaomi ha deciso di aggiungere alla serie un dispositivo più "economico", che si inserisce tra fascia media e top di gamma.

Come ben potete immaginare, il reveal dello smartphone ha generato un po' di confusione tra gli utenti, vista anche la somiglianza tra i vari dispositivi della gamma Xiaomi 12 a livello di design, quindi è bene soffermarsi un po' su Xiaomi 12X e comprendere per bene di cosa si tratta. Innanzitutto, il prezzo: in Cina il costo parte da 3199 yuan (circa 445 euro al cambio attuale) per la variante da 8/128GB. Il modello da 8/256GB arriva invece a 3499 yuan (circa 486 euro), mentre il dispositivo più prestante da 12/256GB costa 3799 yuan (circa 528 euro).

La fascia di prezzo è interessante (considerando anche che Xiaomi 12 Pro parte da 4699 yuan, ergo 653 euro al cambio attuale), ma cosa offre Xiaomi 12X? Ebbene, sotto la scocca troviamo un display AMOLED da 6,28 pollici con risoluzione Full HD+ (2400 x 1080 pixel), picchi di luminosità di 1100 nit, supporto all'HDR10+, protezione Corning Gorilla Glass Victus e frequenza di aggiornamento di 120Hz, un processore Qualcomm Snapdragon 870 (che si può "associare" per certi versi all'era Snapdragon 865), 8/12GB di RAM LPDDR5, 128/256GB di memoria interna UFS 3.1, una tripla fotocamera posteriore da 50MP (Sony IMX766, f/1.88) + 13MP (ultra-wide, 123 gradi, f/2.4) e 5MP (macro, f/2.4), una fotocamera anteriore da 32MP e una batteria da 4500 mAh con supporto alla ricarica a 67W.

Per il resto, a livello software chiaramente non mancherà l'appena annunciata MIUI 13. Inoltre, sono presenti Dual SIM, 5G, Wi-Fi 6 e Bluetooth 5.1. Le dimensioni sono pari a 152,7 x 69,9 x 8,16 mm, per un peso di 176 grammi. Per il momento il reveal dello smartphone è avvenuto solamente per quel che riguarda la Cina e non ci sono informazioni relative a un possibile lancio in Italia. Staremo a vedere.

In ogni caso, durante l'evento è arrivato anche l'annuncio di altri prodotti. Più precisamente, si sono fatti vedere lo smartwatch Xiaomi Watch S1 e degli auricolari. In parole povere, Xiaomi si è proprio "scatenata".

FONTE: Gizchina
Quanto è interessante?
1
Xiaomi 12X ufficiale: l'inaspettato smartphone dal prezzo più contenuto