Xiaomi avvierà la produzione del caricabatterie HyperCharge da 200 W nel 2022

Xiaomi avvierà la produzione del caricabatterie HyperCharge da 200 W nel 2022
di

La ricarica HyperCharge da 200 W firmata Xiaomi è sempre più vicina al suo lancio sul mercato! Dopo la presentazione di maggio da parte del colosso cinese, secondo un nuovo report la produzione di massa dovrebbe vedere il suo avvio nel corso del 2022.

Stando a quanto pubblicato dai colleghi asiatici di MyDrivers, infatti, “alcuni blogger hanno diffuso la notizia sui piani di Xiaomi per questa tecnologia” sui social network cinesi, rendendo quindi note le tempistiche di lancio di HyperCharge, il caricabatterie cablato in grado di ricaricare la batteria da 4.000 mAh di una versione personalizzata di Xiaomi Mi 11 Pro da 0 a 100% in soli 15 minuti, con un degrado della cella del 20% dopo 800 cicli di carica. Nello specifico, si parla di un avvio della produzione nel mese di giugno del prossimo anno.

Con che smartphone potrebbe debuttare, dunque, questo nuovo caricabatterie all’avanguardia? Al momento il modello più quotato è lo Xiaomi Mi 12 Ultra, il successore top di gamma dello Xiaomi Mi 11; non è da escludere, però, un approdo sul mercato con la gamma Mi Mix, nello specifico con il modello Mi Mix 4 che, tra l’altro, potrebbe avere anche la fotocamera sotto al display. Insomma, svelare tutte le carte con tale smartphone non sarebbe affatto una mossa imprevedibile. Per ora, però, rimangono semplici indiscrezioni di mercato che vanno prese con le pinze.

Nel mentre, anche Samsung ha avviato i test della ricarica rapida a 65 W, presumibilmente in arrivo con la gamma di smartphone Galaxy S22.

FONTE: myDrivers
Quanto è interessante?
1