Xiaomi come Apple: in arrivo programma di riparazione smartphone fai da te?

Xiaomi come Apple: in arrivo programma di riparazione smartphone fai da te?
di

Le numerose critiche verso Apple per la difficoltà nella riparazione degli iPhone ha portato la società di Cupertino ad annunciare un piano di riparazioni “fai da te” per smartphone e Mac. L’esempio della Mela potrebbe essere seguito a breve da altri marchi, tra cui la rivale Xiaomi possibilmente prossima al lancio di un programma analogo.

Un breve tweet pubblicato da Xiaomi India lascia proprio pensare a questa evenienza. Nella didascalia si legge quanto segue: “Ci teniamo [a voi]. Per noi, voi siete sempre stati importanti. La vostra esperienza con noi è sempre stata importante. Abbiamo sempre cercato di mettervi al primo posto. E ora, stiamo portando le cose a un livello superiore, solo per voi”.

Insomma, quasi una dichiarazione di amore di Xiaomi nei confronti degli utenti indiani, uno dei mercati più importanti della società cinese. Per loro, dunque, starebbe per arrivare un programma di riparazione self-service. Ma riguarderà soltanto questa porzione della clientela Xiaomi? Certamente non sarà così. Il mercato indiano sarà il proving ground per il colosso del Dragone: il debutto esclusivo avverrà in tale ambiente, mentre di seguito ci si aspetta il lancio del medesimo piano “fai da te” anche in Italia e in altre parti del mondo, dalla Cina agli Stati Uniti.

Seguire lo standard posto da Apple risulta la strada più logica, data la popolarità di questa decisione della Mela. Realtà come iFixit e gli utenti stessi hanno spesso richiesto un supporto di questo tipo da parte delle aziende, evitando così la strada dell’assistenza tecnica che potrebbe comportare la mancanza prolungata del dispositivo mobile principale. Non ci resta però che attende maggiori dettagli ufficiali, specialmente riguardo l’approdo nel Belpaese.

Ricordiamo poi che Xiaomi ha lanciato tanti sconti per il Black Friday 2021 su una vastissima gamma di prodotti, da smartphone a TV e aspirapolveri.

Quanto è interessante?
2