Xiaomi: l'obiettivo è raggiungere i 40 miliardi di Dollari di valore

di

Secondo un nuovo rapporto pubblicato da Forbes, la società cinese Xiaomi, che negli ultimi tempi ha fatto registrare dati di vendita sopra le righe, sarebbe alla ricerca di finanziatori per portare la valutazione complessiva a 40 miliardi di Dollari, quattro volte quella attuale, che si aggira intorno ai 10 miliardi di Dollari. L'obiettivo quindi non è solo superare concorrenti come Sony e Lenovo, il cui valore è rispettivamente di 19,5 e 15,6 miliardi di Dollari, ma anche diventare una delle società tech più importanti al mondo.

Dalla sua ci sono i numeri: in cinque anni c'è stata una vera e propria esplosione di Xiaomi in termini di vendite, tanto che nel Q3 2014 ha venduto (secondo IDC) 17,3 milioni di dispositivi, in aumento del 211,3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il primo produttore al mondo, Samsung, ha visto un calo delle vendite dell'8,2%, quindi per Xiaomi è la grande occasione per guadagnare quote di mercato ed avvicinarsi al gigante coreano.  

Quanto è interessante?
0