Xiaomi Mi A3 riceve un update, tra feature e sicurezza: per ora nessun problema

Xiaomi Mi A3 riceve un update, tra feature e sicurezza: per ora nessun problema
di

Xiaomi Mi A3 non è stato esattamente lo smartphone più fortunato in termini di aggiornamenti, tanto che l'azienda cinese ha dovuto offrire riparazioni gratuite agli utenti che avevano visto andare in brick il proprio dispositivo. Nonostante questo, il brand non si è perso d'animo e ha rilasciato un altro update.

Infatti, stando anche a quanto riportato da GSMArena e Gizchina, nel corso delle ultime ore i possessori della variante Global del succitato modello stanno ricevendo il firmware V12.0.4.0.RFQMIXM, che porta con sé le patch di sicurezza di gennaio 2021 e una funzionalità di registrazione dello schermo. Oltre a questo, YouTube Music è stata aggiunta alle applicazioni di sistema e ora fa dunque parte del "pacchetto iniziale". L'aggiornamento sta raggiungendo gli utenti via OTA e il suo peso a quanto pare ammonta a poco più di 300MB.

Per il momento non si segnalano particolari problemi, visto che diversi utenti che hanno installato l'aggiornamento affermano che tutto è andato a buon fine. Alcuni possessori di Xiaomi Mi A3 hanno tuttavia ancora un po' di "timore" per quel che concerne effettuare subito l'update, visto quanto accaduto in passato. Infatti, oltre all'ormai noto aggiornamento ad Android 11 iniziale, che aveva mandato in brick diversi dispositivi, in passato Xiaomi aveva dovuto effettuare più tentativi per Android 10.

La questione degli update ha inevitabilmente fatto passare in secondo piano le ottime qualità di Xiaomi Mi A3, che ricordiamo rientra nel programma Android One di Google. La promessa di quest'ultimo è quella di garantire due anni di aggiornamenti relativi alle major release di Android e tre anni di update per quel che concerne le patch di sicurezza.

FONTE: GSMArena
Quanto è interessante?
1
Xiaomi Mi A3 riceve un update, tra feature e sicurezza: per ora nessun problema