Xiaomi Mi Band 6, dal display più grande al GPS: tutte le ultime novità

Xiaomi Mi Band 6, dal display più grande al GPS: tutte le ultime novità
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Xiaomi Mi Band 6 inizia a essere sempre più protagonista delle ultime voci di mercato: dopo il successo ottenuto da Mi Band 5, l’ultimo modello uscito nell’estate 2020, ora il colosso cinese starebbe lavorando per migliorare ulteriormente la smartband che farà da successore, dove potrebbe apparire persino il modulo GPS.

A diffondere in rete questo e altri dettagli è stato l’utente MagicalUnicorn tramite il forum Geekdoing, poi ripreso anche da Notebookcheck. Secondo lui, Xiaomi Mi Band 6 o Mi Smart Band 6 attualmente è conosciuta a livello aziendale con il soprannome “Pangu” e avrebbe due varianti: il modello esclusivamente cinese con NFC dal codice XMSH16HM e un altro modello senza NFC per il mercato casalingo e anche per il resto del mondo.

Ma grazie ad alcune stringhe di codice rilevate nell’applicazione Zepp sappiamo che Xiaomi Mi Band 6 potrebbe supportare l’assistente vocale Alexa per la versione Global, o Mi AI in Cina, e giungere con il sensore SpO2 per la misurazione della saturazione dell’ossigeno nel sangue. Non mancherebbe, poi, il supporto a tante attività sportive tra cui basket, pallavolo, bowling, boxe, cricket, ma anche danza, zumba, pilates e pattinaggio su ghiaccio indoor. Le vere novità, però, sarebbero l’introduzione del GPS a livello hardware e l’aumento delle dimensioni del display.

Tutte queste indiscrezioni confermerebbero quelle già apparse in rete a fine dicembre, le quali parlavano proprio dei differenti modelli con codici distinti, ma invitiamo tutti i lettori a prenderle comunque cum grano salis.

Quanto è interessante?
3