Xiaomi Mi Mix 4 potrebbe arrivare con fotocamera selfie sotto al display

Xiaomi Mi Mix 4 potrebbe arrivare con fotocamera selfie sotto al display
di

Dopo il lancio di Xiaomi Mi Mix Fold nel corso dell’evento del 30 marzo 2021, ora è il momento di parlare riguardo Xiaomi Mi Mix 4, altro smartphone particolarmente atteso dai fan del brand cinese. Sebbene si tratti solo di indiscrezioni di mercato, per il momento, vediamo come potrebbe essere il dispositivo.

Tra gli indizi apparsi in rete, uno dei più interessanti ce lo fornisce il rinomato tipster Ice Universe tramite il suo account Twitter, esattamente come vedete anche in calce all’articolo: Xiaomi Mi Mix 4 giungerà nei negozi dotato di fotocamera anteriore sotto lo schermo. Una feature che abbiamo già visto nel caso di ZTE Axon 20 5G, uscito nel 2020 ma con diversi problemi proprio relativi al sensore selfie. Ora si parla già del suo successore, pianificato per il lancio nel 2021 da parte di ZTE, però molti amanti del mondo tech riservano ancora dubbi più che leciti sulla bontà di questa tecnologia specifica. Sarà interessante vedere se e come Xiaomi deciderà di implementarla sul Mi Mix 4.

Lo stesso Ice Universe ha poi condiviso anche alcuni render che invece trovate nel link aggiunto come fonte e anche in copertina: si tratterebbe di uno smartphone con schermo Dual Edge AMOLED Quad HD+ con refresh rate a 120 Hz, ergo la società cinese intenderebbe puntare davvero forte sull’aspetto del dispositivo con un pannello di altissima qualità.

Sotto la scocca, invece, si parla di Qualcomm Snapdragon 888 con CPU octa-core Kryo 680 a 2,84 GHz, GPU Adreno 660 e modem 5G già incluso, mentre per quanto riguarda il comparto fotocamera a oggi si parla di un setup a triplo sensore di cui il Sony IMX766 principale da 50 megapixel, grandangolare da 48 megapixel e teleobiettivo con zoom ottico 5x e digitale 120x sempre da 48 megapixel. Tutto ciò, però, consigliamo di prenderlo con le pinze dato che sono meri rumor da parte dei tipster del settore.

Sempre a proposito di Xiaomi, la società si starebbe anche preparando a lanciare il suo primo chip 5G proprietario per rimediare alla carenza e dipendenza di componenti sul mercato da terze parti.

Quanto è interessante?
1