Xiaomi Mi Mix Fold: ecco il primo smartphone pieghevole di Xiaomi con fotografia bionica

Xiaomi Mi Mix Fold: ecco il primo smartphone pieghevole di Xiaomi con fotografia bionica
di

Dopo i tantissimi annunci arrivati ieri, tra qui quello sulla nuova Xiaomi Mi Band 6, oggi il colosso cinese è nuovamente tornato sul palco per svelare tante novità. Tra questi troviamo il nuovo Mi Mix Fold, il primo smartphone pieghevole della sua storia.

Dotato di un ampio display interno flessibile da 8,01 pollici WQHD+ e di un display esterno da 6,52 pollici, lo smartphone rappresenta l'ingresso del colosso cinese in un mercato finora in cui non aveva ancora detto la sua.

Il pannello da 8,01 pollici offre un aspect ratio di 4:3 con luminosità massima di 900 nits e complessiva di 600 nit, a cui si aggiunge il supporto Dolby Vision ed HDR10+. Lo schermo esterno da 6,52 pollici ha una frequenza di aggiornamento di 90Hz con touch sampling rate di 180Hz.

Xiaomi ha optato per una cerniera a forma di U che, secondo i progettisti, ha migliorato peso ed affidabilità.

A livello fotografico è presente il processore d'immagine proprietario Surge C1 ottimizzato per la fotografia professionale, grazie alla lente liquida. Il comparto d'ingegneria di Xiaomi ha lavorato svariati anni su questo sistema che migliora anche la messa a fuoco in condizioni di scarsa illuminazione per una messa a fuoco automatica, esposizione automatica e bilanciamento del bianco più accurato, il che migliora significativamente la qualità dell'immagine.

La lente liquida utilizza i principi dell'occhio umano e forma una struttura simile ad una lente, con un fluido trasparente avvolto in una pellicola. In questo modo è possibile modificare il raggio di curvatura della superficie sferica con precisione, per ottenere uno zoom ottico 3x, teleobiettivo a 30x ed una distanza minima di messa a fuoco fino a 3cm. Questa tecnologia offre anche un'elevata trasmissione della luce, una dispersione estremamente bassa ed un'eccellente resistenza agli ambienti esterni, anche a -60°C.

La fotocamera principale è da 108 megapixel, a cui si aggiunge la ultra grandangolare da 13 megapixel con campo visivo di 123°.

Xiaomi Mi Mix Fold guarda anche all'intrattenimento, con quattro altoparlanti Harman Kardon ed una batteria da 5020 mAh con supporto alla ricarica turbo da 67W che consente di passare da 0 a 100% in soli 37 minuti.

Sotto la scocca troviamo il Qualcomm Snapdragon 888, con RAM LPDDR6 da 3.200 MHz e memoria UFS 3.1.

Xiaomi ha anche integrato un nuovo sistema di raffreddamento a farfalla, che garantisce una distribuzione uniforme del calore eccessivo e raffredda l'intero dispositivo migliorando la capacità di dissipazione durante le operazioni più esose, come i download in 5G.

Mi Mix Fold è disponibile in edizione Standard ed in Ceramica: su quella standard troviamo una cover posteriore in vetro Corning Gorilla Glass di quinta generazione con struttura in ceramica. La Ceramic Special Edition invece presenta una cornice centrale e pulsanti del volume dorati.

Sul mercato arriveranno le versioni 12/256GB, 12/512GB e 16/512Gb. Al momento è stata annunciata la disponibilità solo in Cina.

Quanto è interessante?
3
Xiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix FoldXiaomi Mi Mix Fold