Xiaomi Mi Mix Flip: spunta un brevetto, il design è a metà tra Pixel 6 e Z Flip 3

Xiaomi Mi Mix Flip: spunta un brevetto, il design è a metà tra Pixel 6 e Z Flip 3
di

Nonostante i numerosi annunci in campo smartphone di Xiaomi in Cina, l'azienda non sembra accennare a ridurre il ritmo delle sue uscite. Al contrario, oggi scopriamo che Xiaomi è al lavoro su uno smartphone pieghevole "a conchiglia", che dovrebbe affiancare i device "a portafoglio" della serie Mix Fold.

In effetti, quella delle scorse ore non è la prima indiscrezione su Xiaomi Mi Mix Flip, che anzi viene rumoreggiato fin dall'inizio dell'anno e che potrebbe uscire a fine 2022. Tuttavia, oggi una serie di brevetti depositati in Cina presso il CNIPA, o China National Intellectual Property Administration, sembra fornirci un'idea del design definitivo di Xiaomi Mi Mix Flip.

Potete dare un'occhiata alle immagini a corredo dei brevetti nella galleria in calce, ma a conti fatti lo smartphone sembra essere un peculiare incrocio tra Samsung Galaxy Z Flip 3 e Google Pixel 6, adottando parte del design dei due smartphone top di gamma di Samsung e Google. Per esempio, dal Pixel 6 il Mix Flip sembra ripescare l'idea della "fascia" della fotocamera, che dovrebbe presentare tre obiettivi diversi.

C'è anche la possibilità, però, che uno dei tre "cerchi" che vediamo nel brevetto sia l'alloggiamento per il LED del flash, lasciando dunque intendere che lo smartphone avrà solo due fotocamere posteriori, e non tre. D'altro canto, ormai lo sappiamo bene, il comparto fotografico non sembra essere il fiore all'occhiello degli smartphone pieghevoli.

Dallo Z Flip 3, invece, il dispositivo di Xiaomi ripesca il form factor complessivo sia da aperto che da chiuso, anche se non possiamo fare a meno di notare la mancanza di un display esterno, che rende impossibile scattarsi selfie o visualizzare le notifiche senza aprire il device e che potrebbe costituire un punto di svantaggio per lo smartphone del produttore cinese.

Infine, dalle immagini dei brevetti possiamo notare la presenza di una porta di ricarica USB-C e di un alloggiamento per la SIM, insieme ad uno speaker, sul lato inferiore dello smartphone, mentre nell'angolo in alto a destro del device troviamo i pulsanti di accensione e di regolazione del volume del dispositivo.

FONTE: Gizmochina
Quanto è interessante?
1
XiaomiXiaomiXiaomi