Xiaomi presenta la bici elettrica pieghevole

di

Xiaomi continua a stupire e diversificare il mercato, allontanandosi quanto più possibile dal settore degli smartphone che, sebbene sia un focus primario, non rappresenta l'unico segmento in cui la compagnia di Hugo Barra ha intenzione di operare.

Ecco perchè, come per altro già preannunciato ieri da alcuni teaser, Xiaomi ha ufficialmente inaugurato un nuovo brand, battezzato QiCycle che, come suggerisce il nome, altro non è che una bicicletta. La particolarità è data dal fatto che Mi QiCycle è una bicicletta elettrica pieghevole, che costerà solo 455 Dollari, e darà agli utenti una vera e propria bici con pedale motorizzato che può assistere i ciclisti per 45 chilometri con una singola carica, ma potrà anche registrare la distanza percorsa, la velocità, la posizione GPS, le calorie bruciate ed altro ancora.
Il QiCycle ha gli ingranaggi Shimano a tre velocità, e pesa solo 14,5 chilogrammi. Chiaramente sono anche incluse le luci posteriori ed anteriori.
Inizialmente progettata da iRiding, il prezzo originario della bici sarebbe dovuto essere di 3.000 Dollari circa, ma Xiaomi ha fatto di tutto per diminuirlo.

FONTE: Theverge
Quanto è interessante?
0
Xiaomi presenta la bici elettrica pieghevole