Xiaomi presenta il suo primo mouse wireless+bluetooth da 13 euro

di

Xiaomi, ormai lo sappiamo bene, fa molti altri prodotti oltre agli smartphone. Dopo la bicicletta, la penna a sfera e il ventilatore smart, solo per ricordane alcuni, ecco un nuovo prodotto per il mondo PC: il primo mouse wireless del brand cinese.

Come tradizione, il marchio tiene bassissimo il suo prezzo, di listino questo mouse senza fili costa appena 99 yuan, circa 13 euro al cambio, si connette alle periferiche sia via Bluetooth che via Wireless a 2.4 GHz e la sua portata arriva fino a 10 metri. Il design è vagamente sferico e gradevole, sembra davvero un piccolo topino di campagna, il corpo è realizzato interamente in alluminio mentre tasti e rotella per lo scroll sono di plastica.

Nella parte inferiore, nascosta alla vista, troviamo dei sensori in gradi di assicurare una precisione del 95% su superfici generiche, funziona anche sul vetro e sulla stoffa. All’interno trova spazio una batteria da 3V, anche se non sappiamo ancora quanta autonomia è in grado di offrire, è compatibile con Windows dalla versione 7 in poi e pesa soltanto 77 grammi.

FONTE: GizmoChina
Quanto è interessante?
0
Xiaomi presenta il suo primo mouse wireless+bluetooth da 13 euro