di

Una delle cose che tutti gli amanti del mondo smartphone sognano da sempre è poter ricaricare interamente il proprio dispositivo in pochi minuti. Ebbene, Xiaomi sembra aver finalmente trovato la soluzione a ogni problema di questo tipo, visto che nella giornata odierna è stata annunciata la ricarica a 100W.

Stando anche a quanto riportato da MSPowerUser e Gizchina, questa nuova tecnologia, che l'azienda cinese chiama semplicemente Super Charge Turbo, è in grado di far passare uno smartphone con batteria da 4000 mAh dal 0 al 100% in appena 17 minuti circa. Un gigantesco passo in avanti rispetto alla velocità di ricarica massima attuale, che è quella da 65W supportata da OPPO Reno Ace. Subito dopo troviamo altri smartphone come Realme X2 Pro, che invece supporta la ricarica a 50W. Insomma, l'azienda cinese sembra veramente essere riuscita in un'impresa non di poco conto.

Al momento non è ancora chiaro quali smartphone supporteranno la Super Charge Turbo, ma si vocifera che tra i dispositivi compatibili ci possa essere Xiaomi Mi MIX 4, smartphone che secondo i rumor sarebbe in arrivo nel 2020. L'azienda cinese ha anche parlato di questa tecnologia durante la recente Developer Conference. Nel frattempo, stando ad alcune fonti internazionali, sembra che Vivo stia lavorando a un sistema di ricarica a 120W (13 minuti per passare dal 0 al 100% con batteria da 4000 mAh). Insomma, sembra proprio che il prossimo anno ne vedremo delle belle da questo punto di vista.

Quanto è interessante?
5
Xiaomi, ricarica a 100W per smartphone ufficiale: da 0 a 100% in 17 minuti