Xiaomi, la ricarica a 120W sta arrivando sul primo smartphone!

di

Sul fatto che Xiaomi stia lavorando a una ricarica particolarmente rapida ci sono ormai pochi dubbi, dati i video trapelati in passato. Tuttavia, sembra proprio che i piani dell'azienda cinese siano ancora più ambiziosi di quanto emerso online. Infatti, si parla già del primo smartphone Xiaomi con ricarica a 120W.

In particolare, stando anche a quanto riportato da MSPowerUser e MySmartPrice, il rapido caricabatterie trapelato a inizio giugno 2020 sarebbe realmente esistente e la società cinese lo starebbe per inserire nella confezione di vendita di un dispositivo. L'indiscrezione arriva direttamente dal fatto che il caricabatterie ha ricevuto la certificazione 3C, marchio obbligatorio per vendere alcune tipologie di prodotti in Cina.

Nelle informazioni legate alla certificazione, che potete vedere nell'immagine presente in calce alla notizia, si notano chiaramente le scritte "6A MAX" e "20Vdc". Insomma, tutto fa pensare che i 120W siano confermati. Si tratta di una notizia alquanto interessante, dato che in passato si vociferava di una tecnologia di ricarica a 100W, mentre Xiaomi sembra aver già raggiunto un traguardo ancora più importante.

Stando a diverse fonti internazionali, il caricabatterie da 120W dovrebbe riuscire a portare lo smartphone dal 0% al 100% in meno di 15 minuti. La certificazione 3C è sicuramente un passo importante che lascia presagire l'implementazione di questa tecnologia nel breve periodo. C'è già chi parla di una possibile ricarica a 120W riguardante un prossimo dispositivo della gamma Xiaomi Mi Mix. Staremo a vedere.

Quanto è interessante?
2
Xiaomi, la ricarica a 120W sta arrivando sul primo smartphone!