Xiaomi: la ricarica rapida viaggia a 100W, debutto con il prossimo Redmi

di

Nella giornata di ieri il cofondatore di Xiaomi ha svelato una nuova tecnologia di ricarica wireless della compagnia battezzata Super Charge Turbo e che è in grado di offrire una potenza di 100 W. Proprio tale potenza consente di ricaricare completamente uno smartphone con batteria da 4.000 mAh in soli 17 minuti.

Il General Manager di Redmi, William Lu, successivamente ha confermato che la società controllata da Xiaomi sarà la prima a lanciare uno smartphone in grado di utilizzare questa nuova tecnologia di ricarica wireless.

Lu, in un post pubblicato sul proprio account ufficiale Weibo, ha affermato che Redmi assumerà un ruolo guida nella produzione di massa di smartphone in grado di supportare la Super Charge Turbo.

Ad oggi la tecnologia di ricarica più veloce del mercato è la Super VOOC Flash Charge di Oppo, che ha una potenza di 50W, la metà rispetto a quella del nuovo sistema di Xiaomi.

Anche Huawei introdurrà una tecnologia di ricarica veloce da 55W, insieme allo smartphone pieghevole Huawei Mate X. Il trend quindi appare chiaro: i produttori cinesi stanno spostando le loro attenzioni non solo verso comparti fotografici sempre più potenti (oggi Huawei annuncia il nuovo P30 con quattro fotocamere posteriori), ma anche verso tecnologie di ricarica più veloci.

Non è noto se la compatibilità sarà estesa anche ai dispositivi di recente commercializzazione o meno.

FONTE: techradar
Quanto è interessante?
2