Xiaomi sfida Apple: ufficiali gli auricolari wireless AirDots Pro

Xiaomi sfida Apple: ufficiali gli auricolari wireless AirDots Pro
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Xiaomi ha annunciato ufficialmente i suoi nuovi auricolari wireless denominati AirDots Pro. Questi ultimi ricalcano per molti versi gli AirPods di Apple, già a partire dalla confezione di vendita. La differenza? Costano circa 100 euro in meno della soluzione della società di Cupertino.

In particolare, stando anche a quanto riportato dai colleghi di Engadget, gli auricolari di Xiaomi consentono di gestire la musica, le chiamate e l'attivazione dell'assistente vocale tramite controlli touch. Esse funzionano sia con iOS che con Android, consentono di essere utilizzare indipendentemente e dispongono di un'autonomia fino a 10 ore, perlomeno stando a quanto dichiarato dalla società cinese. Non mancano la certificazione IPX4 e la cancellazione del rumore.

Parlando di prezzi e disponibilità, gli Xiaomi AirDots Pro costano 399 yuan (circa 50 euro al cambio attuale) e saranno acquistabili in Cina a partire dal prossimo 11 gennaio. Non abbiamo ancora ulteriori informazioni riguardanti un possibile arrivo in Europa del prodotto, ma sembra probabile che prima o poi Xiaomi deciderà di portare anche da noi i suoi nuovi auricolari wireless.

Nel frattempo, come ampiamente previsto, sui social network è già iniziato l'annoso dibattito relativo al fatto che secondo alcuni Xiaomi starebbe "prendendo in prestito" fin troppo spesso le idee di Apple.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
3

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

Xiaomi sfida Apple: ufficiali gli auricolari wireless AirDots Pro