Xiaomi si riprende il titolo di primo produttore di smartphone in Cina

di

A quanto pare il primo posto conquistato da Apple nella classifica dei principali produttori di smartphone in Cina ha avuto vita breve. Secondo i ricercatori di Canalys, infatti, Xiaomi avrebbe effettuato il contro sorpasso diventando così di nuovo il primo produttore di cellulari del paese.

Il tutto grazie ad una quota del 15,9% ottenuta nel secondo trimestre dell'anno.
Apple è addirittura scivolata al terzo posto, mentre uno dei principali rivali di Xiaomi, Huawei, si è piazzata al secondo posto con una percentuale del 15,7%. Samsung e Vivo, invece, completano la top five.
La situazione in Cina è al momento molto instabile, e lo dimostra il fatto che i produttori si stanno alternando in cima a questa classifica. Come affermato però da IDC, la rapida espansione del mercato è pressochè terminata, ed i produttori a questo punto non dovranno più giocare su quella base di utenti che, in precedenza, erano privi di qualsivoglia smartphone, ma dovranno cercare di costringerli a cambiare marchio. In questo tipo di clima anche un singolo smartphone potrebbe spostare gli equilibri. 

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0