Xiaomi sempre più di successo: potrebbe superare Apple nel mercato smartphone

Xiaomi sempre più di successo: potrebbe superare Apple nel mercato smartphone
di

Le recenti performance di Xiaomi, che si è mostrata un’azienda molto competitiva nel mercato degli smartphone nonostante il crollo delle vendite causato dal coronavirus, hanno convinto gli analisti: secondo loro, l’azienda cinese potrebbe diventare prossimamente la terza compagnia al mondo nel mercato mobile e superare Apple.

I report pubblicati da Goldman Sachs, CITIC Securities, CICC, Daiwa, Morgan Stanley, Citibank e Founder Securities hanno tutti mostrato un aumento non indifferente nelle vendite dei prodotti Xiaomi, e di conseguenza nuovi record per l’azienda cinese: il prezzo delle azioni ha raggiunto un nuovo massimo da luglio 2018, il valore di mercato di Xiaomi è di circa 65 miliardi di dollari, il fatturato totale del Q2 2020 è di 7,7 miliardi di dollari (+3,1% rispetto al Q2 2019 e +7,7% rispetto al Q1 2020) e il profitto è stato di 650 milioni di dollari.

Ancora, in Europa la quota di mercato di Xiaomi ha raggiunto il 17%, dunque con un aumento del 65% YoY, rendendo l’azienda cinese il terzo produttore di smartphone nel Vecchio Continente grazie a vendite record in Spagna (dove è primo), Francia (dove è secondo) e Germania (dove è quarto) e un aumento delle spedizioni di quasi il 65% rispetto al secondo trimestre del 2019.

Si tratta di dati decisamente positivi, probabilmente causati dallo spauracchio per Huawei causato dalle misure sempre più stringenti attuate dagli Stati Uniti e dalla necessità di dispositivi a prezzi bassi. In ogni caso, secondo gli analisti di CICC tra 2020 e 2021 Xiaomi potrebbe persino diventare il terzo produttore di smartphone al mondo. Un sorpasso ai danni di Apple sarebbe una sorpresa, dati anche gli ultimi record registrati dalla Mela, ormai divenuta la prima azienda al mondo per capitalizzazione di mercato.

Magari saranno i prossimi dispositivi Xiaomi trapelati online, come gli smartphone con fotocamera sotto al display, ad attrarre sempre più clienti e convincerli ad acquistare prodotti offerti dalla compagnia di Pechino.

FONTE: Gizchina
Quanto è interessante?
2