Yelp e Tripadvisor: "Google manomette i risultati di ricerca"

di

Un rapporto emerso nella giornata di ieri e pubblicato da Recode aveva dimostrato come nell'ultimo fine settimana i risultati di ricerca su Google apparivano in modo diverso rispetto al passato, in particolare su dispositivi mobili, dove siti come Yelp e Tripadvisor apparivano più in basso rispetto ai servizi della compagnia di Mountain View.

Una tendenza dimostrata anche da molti utenti, che sui vari social network come Twitter hanno pubblicato molti screenshot per avvalorare questa tesi. Immediata è arrivata la reazione dei principali rappresentanti di entrambe le società, ovvero gli amministratori delegati Jeremy Stoppelman e Stephen Kaufer, i quali sempre sul social network di microblogging hanno ironizzato (ma nemmeno tanto) sulla questione, chiedendo di fatto spiegazioni al motore di ricerca. Alcuni utenti hanno però fatto notare ai due CEO che i problemi sono stati registrati solo in alcune aree geografiche.
Immediata è arrivata la risposta da Mountain View, che attraverso un portavoce ha affermato che “i problemi citati sono stati causati da un bug, che stiamo cercando di correggere nel minor tempo possibile”. Non è chiaro al momento se il tutto è rientrato oppure no.

Quanto è interessante?
0