YouTube: cambiamento importante per la risoluzione dei video in Italia

YouTube: cambiamento importante per la risoluzione dei video in Italia
di

Oggi è il 16esimo "compleanno" di YouTube. Infatti, il primo storico video, ambientato in uno zoo, fu caricato il 23 aprile del 2005. Risulta dunque interessante notare come la piattaforma stia effettuando un cambiamento importante proprio in questa giornata.

Infatti, stando anche a quanto riportato da The Verge e Android Police, in queste ore gli utenti che sono soliti utilizzare YouTube mediante l'applicazione ufficiale per dispositivi mobili, sia per Android che per iOS, stanno ricevendo delle ulteriori opzioni relative alla risoluzione dei video.

Più precisamente, premendo sull'icona dei tre puntini (presente in alto a destra all'interno del player di YouTube) e selezionando l'opzione "Qualità", ora è possibile scegliere tra quattro "modalità": "Automatica" (consigliata da YouTube), "Qualità dell'immagine superiore", "Risparmio dati" e "Avanzata". Premendo su quest'ultima opzione, risulta di fatto possibile tornare al sistema precedente, selezionando una risoluzione specifica.

Insomma, YouTube adesso offre più "preset" agli utenti, cercando di puntare anche al risparmio dei dati mobili. Si tratta tuttavia di una novità che non sembra piacere esattamente a tutti, in quanto ora bisogna fare un piccolo step in più per selezionare una determinata risoluzione. In ogni caso, ovviamente è una modifica minima, ma sappiamo bene quanto anche queste piccole azioni siano ormai diventate parte della routine per alcuni utenti.

Possiamo confermare il fatto che le opzioni citate sono già arrivate anche in Italia, come d'altronde potete vedere nello screenshot presente in calce alla notizia.

Quanto è interessante?
3
YouTube: cambiamento importante per la risoluzione dei video in Italia