YouTube elimina quattro video dal canale di un complottista con 2,4 milioni di iscritti

YouTube elimina quattro video dal canale di un complottista con 2,4 milioni di iscritti
di

YouTube ha deciso di eliminare dalla sua piattaforma diversi video pubblicati dal canale di uno dei più famosi complottisti al mondo. Esso raccoglie numeri da capogiro: ben 2,4 milioni di iscritti.

La mossa fa seguito a quelle di Apple, Spotify e Facebook, che hanno tutte deciso di oscurare in qualche modo l'attività comunicativa di tale Alex (di cui non faremo appositamente il cognome) sulle rispettive piattaforme. L'uomo coinvolto è considerato da molti come "uno dei complottisti più famosi al mondo". Infatti, come avrete notato dal numero dei suoi seguaci, le sue teorie cospirazioniste risultano essere tra quelle più seguite dalle persone online.

Il motivo dietro alla rimozione dei quattro video in questione è da ricercarsi, secondo YouTube, nell'incitamento all'odio e al pericolo che questi contenuti potrebbero causare ai minori. In particolare, stando a quanto riportato da The Verge, ci sarebbero stati degli insulti rivolti ai musulmani e alle persone transgender.

Oltre a questo, visti gli strike ricevuti, l'account YouTube del complottista in questione non potrà effettuare dirette sulla piattaforma per 90 giorni. Insomma, si tratta di una presa di posizione della società californiana, che assieme agli altri succitati colossi del web, ha deciso di rendere la vita difficile a chi diffonde teorie cospirazioniste sul web.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
5

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

YouTube elimina quattro video dal canale di un complottista con 2,4 milioni di iscritti