YouTube fa pagare agli inserzionisti anche le visualizzazioni false?

di

Secondo un nuovo studio condotto dal Financial Times, Google farebbe pagare agli inserzionisti di YouTube anche le false visualizzazioni, ovvero quelle views fatte da bot che cercano di imitare il comportamento degli utenti.

Questo rappresenta un problema importante per gli inserzionisti, in quanto vedono aumentare le commissioni per i vari spot pubblicitari.
Questo studio è stato effettuato creando dei bot che sono poi stati indirizzati su YouTube, e l'esperimento ha dato esito positivo. C'è però da dire che lo studio ha dimostrato che il rilevamento dei bot da parte di YouTube è migliore se confrontato a quelli dei quattro principali concorrenti (Dailymotion, Vimeo, Myvideo.De e TV UOL). Nonostante ciò, però, su 150 visualizzazioni fake, YouTube ne ha contate solo 25 ma il sistema ha fatto pagare agli inserzionisti 91 views. Quindi, “AdWords ha fatto pagare ai ricercatori anche le visite classificate false dal bot” si legge nel rapporto.
Google ha affermato che nei prossimi giorni contatterà i ricercatori per discutere dell'esperimento ed i risultati ottenuti. 

Quanto è interessante?
0