YouTube: in fase di test una tecnologia che permette di vedere video da più angolazioni

di

YouTube ha da poco cominciato i test di una tecnologia che permetterà agli spettatori di concerti, manifestazioni sportive e podcast di cambiare le telecamere durante la visione di un determinato filmato, ovviamente il tutto grazie ad un lavoro di produzione supplementare da parte di coloro che caricheranno i video o effettueranno lo streaming in diretta. Al momento la funzione è presente su un solo filmato: una performance live di Madilyn Bailey visualizzabile tramite questo indirizzo.

Il funzionamento è molto semplice: sui fotogrammi compaiono delle icone cliccabili che raffigurano una fotocamera. Selezionandone una di queste sarà possibile cambiare l'angolazione e quindi il point-of-view del video, ma a quanto pare gli utenti potranno utilizzare anche delle scorciatoie tramite la tastiera.
TechCrunch fa giustamente notare che YouTube non è il primo servizio a testare questa funzione: StramWeaver ha integrato tempo fa la defunta Switchcam. La piattaforma di proprietà di Google ha incluso il supporto ad un massimo di sei telecamere, ma l'obiettivo è fornire una visione a 360° dei video per rendere il tutto più reale. 

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0