YouTube introduce blocco 5 pubblicità non skippabili: azienda risponde a furia utenti

YouTube introduce blocco 5 pubblicità non skippabili: azienda risponde a furia utenti
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Qualche utente nel corso degli ultimi mesi potrebbe avere notato su YouTube la presenza di nuove feature come la riproduzione dei capitoli video in loop, ma ci sono anche novità negative come i blocchi di cinque pubblicità inevitabili. Emersi recentemente sulla piattaforma, hanno sorpreso - e fatto innervosire - gli spettatori.

Alcuni utenti YouTube senza l’iscrizione al servizio Premium hanno notato recentemente circostanze in cui i video vengono preceduti da un massimo di cinque annunci impossibili da saltare, al posto dei consueti due annunci. In linea generale, pertanto, si è passati da circa 10-30 secondi di pubblicità a un periodo apparentemente non precisato, il cui massimo potenziale dovrebbe essere pari a 2-3 minuti a seconda degli advertisement proposti.

I reclami non sono mancati sui social e mediante i canali di supporto del Team YouTube, tanto che quest’ultimo si è visto costretto a pubblicare qualche risposta per spiegare cosa sta succedendo. Secondo quanto da loro riportato, la società li chiama “Bumper Ads” e operano proprio come spiegato dagli utenti: nessun annuncio può essere evitato a prescindere dall’interesse dello spettatore, e si parla di un massimo di 30 secondi di pubblicità (sei secondi ciascuna) prima di video selezionati casualmente.

YouTube specifica, comunque, che i blocchi di annunci pubblicitari verranno visualizzati meno frequentemente rispetto agli altri formati della piattaforma di streaming, e che al momento sono in fase di test per raccogliere il feedback degli utenti. Non è confermato, pertanto, il loro debutto definitivo.

Rimanendo dalla Grande G, proprio oggi Google ha dichiarato bancarotta in Russia.

Quanto è interessante?
7