YouTube introduce nuove misure di sicurezza per utenti under-18

YouTube introduce nuove misure di sicurezza per utenti under-18
di

A poco meno di un mese dal lancio di YouTube Shorts in Italia, Google ha annunciato altre novità in arrivo per il famoso servizio di streaming video: non si tratta di funzionalità inedite che giungono a sorpresa, ma semplicemente di misure di sicurezza aggiuntive dedicate agli utenti minori di 18 anni su YouTube e YouTube Kids.

Tramite un post dedicato sul blog ufficiale, infatti, il Director of Product Management, Kids and Family, James Beser, ha dichiarato quanto segue: “I giovani usano YouTube ogni giorno per scoprire nuovi interessi, conoscere il mondo e connettersi con il mondo attraverso i video online. Ma è essenziale che, mentre lo fanno, abbiano le opzioni e le garanzie per creare l'esperienza giusta per loro. Nel corso degli anni, abbiamo effettuato investimenti per proteggere i bambini e le famiglie, come il lancio di un'app dedicata ai bambini, l'introduzione di nuove pratiche sui dati per i contenuti per bambini, la fornitura di esperienze più adatte all'età e la possibilità di scelta per le famiglie con account supervisionati. Oggi annunciamo protezioni aggiuntive per i minori di 18 anni su YouTube e YouTube Kids”.

Le misure in questione prevedono, per esempio, l’aggiornamento delle impostazioni privacy predefinite per gli utenti nella fascia d’età 13-17, i quali potranno caricare video nella piattaforma ma essi non saranno pubblici, salvo la decisione volontaria da parte dell’utente stesso. Ancora, YouTube disattiverà la riproduzione automatica di default e attiverà, invece, i promemoria per pause e buonanotte nella stessa fascia d’età. Per YouTube Kids si parla di ulteriori controlli parentali nell'app ufficiale e la rimozione di contenuti eccessivamente commerciali come video che incoraggiano a spendere soldi o che promuovono “troppo” un prodotto specifico.

Si tratta di accorgimenti tecnici utili per la famiglia e per migliorare l’esperienza d’uso dei più piccoli, che non interesseranno l’intera utenza ma sicuramente i genitori più attenti.

Nel mentre, YouTube è al lavoro su un abbonamento Premium Lite da 6,99 Euro per rimuovere le pubblicità.

FONTE: YouTube
Quanto è interessante?
4