YouTube paga le spese legali ad uno youtuber accusato di violazione del copyright

di

YouTube ha più volte dovuto affrontare battaglie legali relative alla violazione di copyright, e nella maggior parte dei casi a farne le spese sono stati i creatori di contenuti. Tuttavia, i gestori della piattaforma hanno annunciato che copriranno le spese legali per un paio di youtuber coinvolte in dispute legali.

La società tuttavia non ha escluso di espandere il progetto anche ad un numero più vasto di YouTube. Attraverso ciò, il sito gestito da Google spera di educare le masse a non pubblicare contenuti che potenzialmente potrebbero violare il copyright, ma allo stesso anche fidelizzare i propri utenti.
Vogliamo, quando siamo in grado di farlo, proteggere i nostri utenti” afferma il direttore legale di YouTube Fred Von Lohmann. “Crediamo che anche un piccolo youtuber sia in grado di avere un impatto positivo su tutto l'ecosistema YouTube”.
Al momento non sappiamo però se Google ha intenzione di espandere l'iniziativa anche al di fuori degli USA.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0