YouTube rivede le classifiche dei video musicali: previsto un calo delle visualizzazioni

YouTube rivede le classifiche dei video musicali: previsto un calo delle visualizzazioni
di

Tempo di cambiamento in casa YouTube: dopo le modifiche relative al numero esatto di iscritti, la piattaforma di Google ha deciso di rivedere anche il metodo con cui vengono conteggiate le visualizzazioni dei video musicali ai fini del loro inserimento nelle classifiche della piattaforma. Sembra proprio che ci sarà un ribasso generale.

Infatti, come scritto anche dalla stessa azienda sul blog ufficiale di YouTube, l'obiettivo è quello di ristabilire l'integrità delle classifiche musicali della piattaforma. Per questo motivo, non verranno più conteggiate le visualizzazioni provenienti dagli annunci pubblicitari ai fini dell'inserimento dei video nelle varie classifiche musicali, ma YouTube si "limiterà" a prendere in considerazione le visualizzazioni "organiche", i link diretti, gli incorporamenti all'interno di siti esterni e il piazzamento nella popolare sezione "Tendenze". Questo ovviamente non andrà a influire sui "vecchi" video presenti su YouTube, ma solamente su quelli pubblicati dopo "l'attivazione" del nuovo sistema.

Al momento, sembra che questa modifica non andrà a impattare sul contatore delle visualizzazioni visibile anche gli utenti, ma solamente sugli strumenti utilizzati principalmente dagli addetti ai lavori. Nonostante questo, è interessante notare come YouTube stia cercando di "mettere i bastoni tra le ruote" agli artisti che possono permettersi di spendere molti soldi per pubblicizzare le proprie canzoni sulla piattaforma.

Come riportato da Rolling Stone, il vecchio metodo aveva creato alcuni problemi all'interno del mercato discografico. In particolare, sembra che alcuni artisti abbiano sfruttato i sistemi pubblicitari di YouTube per superare le visualizzazioni dei concorrenti e stabilire record legati alle prime 24 ore dalla pubblicazione dei video. Insomma, a quanto pare ora anche gli artisti con più soldi da investire dovranno faticare per raggiungere la vetta delle classifiche.

Quanto è interessante?
11
YouTube rivede le classifiche dei video musicali: previsto un calo delle visualizzazioni