di

Il cambio di design per YouTube è stato solo la ciliegina sulla torta di un processo di evoluzione e miglioramento durato anni e che ha portato la piattaforma rossa a diventare sempre più apprezzata anche per il broadcasting e le live stream.

In questo contesto, non stupisce affatto il lancio di una chicca che farà felici i content creator e i loro fan, soprattutto per chi ama le sessioni di Q&A.

Il nuovo tool, infatti, si focalizza proprio su questo aspetto, andando a potenziare maggiormente l'interazione tra lo streamer e la sua audience.

L'opzione sarà reperibile direttamente in Control Room, nello stesso menu dove sono presenti i sondaggi. Facendo partire una sessione Q&A si potrà interagire in maniera "più umana" con i propri fan, andando a evidenziare rapidamente le domande da portare in primo piano all'interno della chat, naturalmente prevedendo tutti gli strumenti di moderazione già presenti all'interno di YouTube, ma non sarà possibile assegnare specifici moderatori alla sessione di domande.

L'ordine in cui verranno mostrate pubblicamente sarà cronologico, ma oltre le 200 domande le più vecchie verranno automaticamente rimosse, come spiegato anche nella pagina ufficiale di supporto.

Ricordiamo che solo di recente la battaglia di Google contro la disinformazione è culminata con l'implementazione di un nuovo badge YouTube per i canali di divulgazione sulla salute.

FONTE: wccftech
Quanto è interessante?
3