di

Proprio nel mezzo del dibattito legato alla riforma del copyright UE, uno YouTuber ha utilizzato senza consenso la strofa di un noto rapper italiano per la sua canzone. Tutto questo nell'ambito di un "prank", che non sembra essere piaciuto al diretto interessato.

I coinvolti nella vicenda sono gli YouTuber Manny Fresh e Tyler Strikes e il noto rapper CaneSecco. Ebbene, i primi due sono soliti effettuare "video prank", un genere molto in voga tra i giovani. Questa volta, gli YouTuber hanno pensato di fare uno "scherzo" al loro amico Canesecco, prendendo "in prestito" una strofa del prossimo disco del rapper, che quest'ultimo aveva inviato loro in anteprima tramite una nota vocale.

CaneSecco si è quindi ritrovato a sua insaputa nella discutibile canzone/parodia denominata "You Feel Me II", che riprende per molti versi la canzone "Stoopid" del rapper statunitense 6ix9ine, che al momento in cui scriviamo conta oltre 93 milioni di visualizzazioni su YouTube. In quest'ultima, 6ix9ine fa uso di una strofa registrata tramite smartphone dal rapper Bobby Shmurda, attualmente dietro le sbarre. Ebbene, sembra che i due YouTuber volessero "giocare" su questo tema, utilizzando la strofa di CaneSecco come se fosse quella di Bobby Shmurda, non è chiaro per quale motivo.

Una "trovata" che sembra aver mandato su tutte le furie il rapper italiano, che in una diretta su Instagram ha rimproverato Tyler Strikes e lo ha invitato a dire alle persone che lui non voleva essere in quella canzone/parodia. CaneSecco ha anche spiegato la gravità della situazione, visto che stiamo comunque parlando di una strofa che doveva finire nei prossimi lavori del rapper. In questo caso probabilmente non si può parlare di copyright, visto che si tratta di una nota vocale, ma il concetto è quello e sembra che CaneSecco sperasse quantomeno nel buonsenso dei due giovani.

Gli YouTuber hanno poi pubblicato il video che potete vedere qui sopra, nel quale lo definiscono "il prank più figo mai uscito su YouTube Italia". Ovviamente, in molti online stanno bollando il video come "un cattivo esempio" dato dagli YouTuber ai loro seguaci, soprattutto in questo periodo in cui si parla molto di copyright.

FONTE: YouTube
Quanto è interessante?
7

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.

YouTuber utilizza senza consenso la strofa di un noto rapper per la sua canzone