Zara: il 12 Aprile arriva l'esperienza in realtà aumentata da mobile

di

Zara, seguendo le orme di Ikea, ha annunciato che dal prossimo 12 Aprile sarà disponibile sugli store dei principali sistemi operativi mobile, una nuova applicazione denominata Zara AR che includerà l'esperienza in realtà aumentata dei vari capi d'abbigliamento. Si tratta di una novità molto importante, per una delle catene più popolari al mondo.

Nella mail ricevuta leggiamo che "il 12 Aprile verrà lanciata un'esperienza di Realtà Aumentata disponibile sui dispositivi mobili attraverso l'applicazione Zara AR".

Il funzionamento sarà molto semplice: puntando gli smartphone verso l'immagine presente nei negozi selezionati e verso le scatole dell'e-commerce, sarà possibile vedere i modelli prendere vita sullo schermo del telefono. I modelli si metteranno in posa, si muoveranno e parleranno mentre indossano la Collezione Zara.

"Tutti i look possono essere acquistati immediatamente grazie ad un semplice kit sull'app Zara AR, oltre che nel negozio stesso" continua e conclude la mail.

Fondamentalmente, quindi, sarà molto simile all'applicazione Ikea, che permette di "proiettare" virtualmente i vari mobili ed oggetti attraverso lo schermo del cellulare, per provarli direttamente nell'ambiente di casa sullo smartphone.

Non sappiamo se in futuro Zara consentirà anche di provare "virtualmente" i capi d'abbigliamento, ma si tratta senza dubbio di un inizio molto interessante. Fateci sapere attraverso i commenti se avete intenzione di provarla o no.

Quanto è interessante?
7