In questa zona di Marte molto probabilmente c'era acqua liquida e vita

In questa zona di Marte molto probabilmente c'era acqua liquida e vita
di

I ricercatori stanno cercando con la lente d'ingrandimento della scienza prove di vita su Marte. Attualmente la ricerca punta a una zona particolare del Pianeta Rosso che avrebbe potuto ospitare la vita più volte nel corso di miliardi di anni.

Stiamo parlando dei sedimenti argillosi che si trovano attraverso le Ladon Valles settentrionali, una zona che fa parte dell'area di Margaritifer Terra piena di crateri. L'argilla è un'indicatore a lungo termine dell'acqua, poiché si forma in condizioni di pH neutro e con una minima evaporazione di questo prezioso liquido.

Il team del nuovo studio condotto grazie al Mars Reconnaissance Orbiter, pensa che l'acqua scorresse in questa zona da circa 3,8 miliardi di anni fa fino a circa 2,5 miliardi di anni fa, un ampio tratto della storia marziana.

"Sedimenti stratificati colorati che contengono argille a una distanza di 200 chilometri sono la prova che molto probabilmente era presente un lago all'interno del bacino del Ladon e del Ladon Valles settentrionale", afferma Catherine Weitz, scienziata senior presso il Planetary Science Institute in Arizona.

Nonostante non sia una prova definitiva, le condizioni di questa zona potrebbero aver ospitato senza alcun problema la vita. "Le condizioni abitabili potrebbero essersi verificate ripetutamente nella regione, almeno periodicamente, fino a relativamente tardi nella storia di Marte", scrivono infine i ricercatori nel loro articolo.

Oggi, inoltre, la vita potrebbe esistere sotto la superfice dell'arido mondo.

Quanto è interessante?
4