Zotac svela la propria esperienza per la realtà virtuale: ecco lo zaino con il pc incorporato

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il famoso produttore di hardware Zotac ha messo a punto un'interessante soluzione per gli amanti della realtà virtuale, che facilita in maniera importante la fruizione dei contenuti in mobilità senza doversi preoccupare di cavi o altro.

Fondamentalmente la compagnia non ha fatto altro che montare in uno zaino un mini PC. “In questo modo non sarà più possibile preoccuparsi di inciampare in cavi o aggrovigliare le gambe” afferma la compagnia in un post pubblicato sul blog ufficiale, su cui è stato pubblicato anche un filmato che mette a confronto l'esperienza normale, che ha come protagonista un ragazzo che, munito del visore, si preoccupa in continuazione dei cavi, ed un'altra persona che, usando l'HTC Vive, munito del mini-PC Zbox, si muove in completa libertà, dal momento che secondo gli stessi “la realtà virtuale è divertimento”.
Al momento tuttavia non è noto quando il prodotto sarà disponibile, tanto meno a quale prezzo.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0