ZTE è diventato il quinto produttore di smartphone in Europa

di

ZTE ha annunciato oggi di essere diventato il quinto produttore di smartphone in Europa grazie al numero di smartphone venduti tra gennaio e marzo 2016. Secondo gli ultimi dati diffusi dall'istituto Counterpoint, la quota di mercato di ZTE sarebbe in continua crescita.

Siamo entusiasti del nostro successo in Europa, specialmente considerando l’elevato numero di produttori di smartphone che stanno cercando di ottenere popolarità in questo mercato” ha dichiarato Jacky Zhang, CEO EMEA e APAC, ZTE Mobile Devices. “La nostra filosofia è quella di continuare a lanciare smartphone premium a prezzi accessibili, così da permettere ad un numero sempre più ampio di utenti di provare i nostri dispositivi. Siamo grati del sostegno ricevuto dai nostri fan e siamo fiduciosi di raggiungere presto la quarta posizione in Europa”.
ZTE ha registrato una crescita costante. Dalla fine del 2015 sono stati venduti più di 30 milioni di device Blade in oltre 50 paesi in tutto il mondo, tra cui figurano Germania, Francia, Spagna e Regno Unito che si sono classificati in testa.
ZTE spera di poter continuare su questa falsariga attraverso una crescita costante rafforzata da una strategia di marketing oculata, volta a raggiungere le masse.

Quanto è interessante?
0