Zuckerberg ha poco da sorridere: ricavi in calo per Meta, ed il futuro non è roseo

Zuckerberg ha poco da sorridere: ricavi in calo per Meta, ed il futuro non è roseo
di

Mentre Facebook ed Instagram si apprestano a cambiare in maniera importante, visualizzando sempre più i post di persone che non sono nella nostra lista amici, Meta ed il suo CEO Mark Zuckerberg hanno poco da sorridere.

Il social network ha infatti registrato il suo primo calo annuale delle entrate nel Q2 2022, con un -1% a 28,8 miliardi di Dollari, e le previsioni per il terzo trimestre sono poche lunsinghiere in quanto si è messo in preventivo un calo ulteriore.

Il profitto complessivo della società madre, Meta, è sceso del 36% a 6,7 miliardi di Dollari, mentre la divisione Reality Labs, che si occupa del metaverso, ha perso 2,8 miliardi di Dollari nei tre mesi precedenti.

A Wall Street gli analisti stanno analizzando le possibili ragioni di questo calo: secondo molti il blocco al tracciamento imposto da Apple è costato al colosso di Menlo Park la bellezza di 10 miliardi di Dollari solo l’anno scorso. A ciò si aggiunge il rallentamento dell’economia che evidentemente ha indotto gli inserzionisti a frenare con le sponsorizzazioni ed a rivedere le spese.

Crescono invece gli utenti attivi giornalmente, che passano a 1,97 miliardi, dopo il preoccupante calo osservato qualche trimestre fa. Insomma, Zuckerberg ha davvero poco da stare tranquillo.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
3