Zuckerberg vuole rendere Facebook il negozio online più grande del mondo

Zuckerberg vuole rendere Facebook il negozio online più grande del mondo
di

Mark Zuckerberg vuole cambiare radicalmente Facebook, e vuole farlo tramite un cambio di strategia anche a livello economico. A seguito dell'annuncio dei risultati finanziari del Q1 2019, il CEO della piattaforma di social media più famosa al mondo ha delineato gli obiettivi per i prossimi anni.

Zuckerberg ha spiegato che mentre la pubblicità è destinata ad essere la fonte principale delle entrate, a lungo termine sarà affiancata da una strategia di shopping che potenzierà il comparto di e-commerce del sito.

Il CEO ha spiegato che punta a creare più funzionalità relative al commercio su Instagram, Facebook e Facebook Marketplace, introducendo strumenti che consentiranno alle persone di acquistare prodotti direttamente tramite queste piattaforme E, poichè gli utenti effettuano sempre più acquisti in-app, mira anche ad incentivare i brand ad acquistare annunci e spazi pubblicitari più ampi.

Le prime avvisaglie di questa strategia si erano viste in Instagram, che proprio di recente ha introdotto un nuovo pulsante che consente di effettuare pagamenti direttamente dall'applicazione, da cui è possibile anche acquistare prodotti senza uscire dal feed. Secondo un gruppo di analisti di Deutsche Bank, questa nuova funzionalità potrebbe generare fino a 10 miliardi di Dollari di entrate solo nel 2021.

Zuckerberg ha anche annunciato i piani per espandere i modi che permetteranno agli utenti di pagare le aziende. Il tutto avverrà tramite una gigantesca piattaforma di messaggistica targata Facebook, che di fatto sarà simile a WeChat.

Resta da capire quali saranno le commissioni che Facebook intende trattenere sulle transazioni.

FONTE: BI
Quanto è interessante?
4