Andrea Costantini

Redattore
Ho scoperto la fisica chiedendomi cosa fosse Luna, poi ho scoperto che le equazioni mi piacevano molto di più. Studio astrofisica nel tempo libero e divoro informazioni per professione, o era il contrario? Ormai non lo capisco più.
Scoperta una stella super veloce nella costellazione della Gru
notizia11:44, 13 Novembre 2019

Scoperta una stella super veloce nella costellazione della Gru

La scoperta di questa stella, chiamata S5-HVS1, è stata fatta da Sergey Koposov del Carnegie Mellon University come parte della "Southern Stellar Stream Spectroscopic Survey" (S5). Localizzata nella costellazione della Gru, la sua velocità è 10 volte più alta del resto delle stelle nella Via Lattea.

Un nuovo esperimento di LHC cerca l'origine delle docce cosmiche

1

notizia11:14, 12 Novembre 2019

Un nuovo esperimento di LHC cerca l'origine delle docce cosmiche

I raggi cosmici sono particelle altamente energetiche, tipicamente protoni, che viaggiano circa alla velocità della luce. Quando colpiscono gli atomi dell'atmosfera producono una cascata di particelle secondarie che cadono sulla superficie della Terra. Questa doccia cosmica è simile al risultato degli esperimenti a LHC.

SpaceX avvia la corsa alle costellazioni satellitari per le connessioni internet
notizia12:57, 11 Novembre 2019

SpaceX avvia la corsa alle costellazioni satellitari per le connessioni internet

Il razzo Falcon9 lancerà in orbita 60 mini-satelliti che porteranno Starlink ad avere 120 membri. SpaceX non è l'unica compagnia che intende fornire una connessione internet tramite una costellazione che circonderà la Terra. OpenWeb ha già lanciato 6 satelliti e Virgin group e Amazon sono nelle fasi iniziali di questo processo.

Ricercatori a caccia dell'origine degli asteroidi extrasolari
notizia17:52, 10 Novembre 2019

Ricercatori a caccia dell'origine degli asteroidi extrasolari

Dal 2017 sono entrati nel sistema solare due oggetti provenienti dal resto della Galassia. Il primo è Oumuamua, che in Hawaiano significa messaggero da lontano, e il secondo è 2I/Borisov. Paul Wiegert del Western University's Institute for Earth & Space Exploration sta tracciando l'origine di questi oggetti insieme a un suo studente, Tim Hallatt.

Una nuova ricerca definisce la causalità per la gravità quantistica
notizia21:51, 9 Novembre 2019

Una nuova ricerca definisce la causalità per la gravità quantistica

Due ricercatori, dell'Università del Massachusetts e dell'Universidade Federal Rural di Rio de Janeiro, hanno investigato il concetto di causalità in una particolare teoria di campo chiamata "Gravità Quadratica". In maniera simile al Modello Standard, la Gravità Quadratica è rinormalizzabile ma presenta anche proprietà specifiche.

Crisi nella cosmologia: l'Universo è sferico o piatto?

4

notizia10:53, 5 Novembre 2019

Crisi nella cosmologia: l'Universo è sferico o piatto?

Planck è un osservatorio, in orbita dal 2009, che ha misurato il Fondo Cosmico a Microonde. Un set di osservazioni ha evidenziato come ci sia più "gravitational lensing" di quello che ci aspettassimo. Alessandro Melchiorri e i suoi colleghi dell'Università di Roma Sapienza pensano che questo possa dipendere dalla forma sferica dell'Universo.

Il Voyager 2 esce dall'Eliosfera e raggiunge il mezzo interstellare

1

notizia21:57, 4 Novembre 2019

Il Voyager 2 esce dall'Eliosfera e raggiunge il mezzo interstellare

Il Voyager 1 ha un nuovo compagno tra le stelle, è stato raggiunto dal Voyager 2 fuori dalla zona di influenza del Sole. Il team dell'Università dell'Iowa, dopo l'annuncio dello scorso anno, ha confermato il passaggio dall'Eliosfera al mezzo interstellare (InterStellar Medium).

Una nuova teoria cerca di spiegare come si è acceso il Big Bang

1

notizia10:46, 4 Novembre 2019

Una nuova teoria cerca di spiegare come si è acceso il Big Bang

Nella maggior parte delle teorie cosmologiche che prevedono l'esistenza del Big Bang, l'accensione dell'esplosione viene data come ipotesi di partenza senza che ci sia un meccanismo che spieghi come avviene. Un gruppo di ricercatori dell'University of Central Florida hanno proposto una teoria che può spiegare come si è innescato il Big Bang.

Materiali quantistici: dal laboratorio alla vita di tutti i giorni
notizia22:32, 3 Novembre 2019

Materiali quantistici: dal laboratorio alla vita di tutti i giorni

Tutte le grandi idee scientifiche hanno bisogno di dati e prove sperimentali. La teoria vincitrice del Breakthrough Prize, proposta da Charles Kane e Eugene Mele, è l'esistenza dei isolanti topologici. Questi materiali sono dei conduttori sulla superficie e degli isolanti all'interno.

La scoperta di una nube di gas sposta indietro la nascita delle stelle
notizia18:42, 2 Novembre 2019

La scoperta di una nube di gas sposta indietro la nascita delle stelle

Gli astronomi dell'Istituto Max Planck, guidati da Eduardo Bañados, hanno scoperto una nube di gas che fornisce informazioni sulla fase iniziale della formazione stellare, appena 850 milioni di anni dopo il Big Bang, questa nube è stata trovata casualmente tramite l'osservazione di una quasar distante.

Queste super galassie a spirale ruotano troppo velocemente grazie alla materia oscura
notizia12:25, 30 Ottobre 2019

Queste super galassie a spirale ruotano troppo velocemente grazie alla materia oscura

Più sono grandi, più le galassie ruotano velocemente. Gli astronomi hanno scoperto una nuova classe di galassie a spirale gigantesche, che ruotano più velocemente di quanto aspettato. I ricercatori le hanno chiamate Super-spirali. L'unica giustificazione a questa grande velocità è la presenza di una grande quantità di materia oscura.

SpaceX mostra l'esistenza di un grande vuoto legale
notizia10:39, 29 Ottobre 2019

SpaceX mostra l'esistenza di un grande vuoto legale

Elon Musk ha inviato un tweet utilizzando la connessione stabilita grazie al primo satellite della costellazione Starlink, una rete ad alta velocità che includerà 42.000 mini-satelliti. Questa iniziativa sottolinea la mancanza di normative internazionali che regolino l'utilizzo dello spazio, in particolare dalle aziende private.

Alcuni fisici hanno simulato la fase dopo l'Inflazione: il reheating
notizia19:58, 27 Ottobre 2019

Alcuni fisici hanno simulato la fase dopo l'Inflazione: il reheating

Secondo la teoria del Big Bang, l'Universo è nato il 13,8 miliardi di anni fa, a partire da un punto con densità e temperatura infinita. I fisici credono che immediatamente dopo il Big Bang ci sia stata una fase di espansione accelerata chiamata inflazione. Al termine di questo processo l'Universo era molto freddo e non adatto all'evoluzione.

Come trovare un wormhole: un buco nello spazio-tempo
notizia12:11, 24 Ottobre 2019

Come trovare un wormhole: un buco nello spazio-tempo

Gli wormhole sono passaggi che connettono diverse regioni dello spazio-tempo. L'esistenza di questi oggetti è ancora discussa e, anche se sono previsti dalla teoria della Relatività Generale, non sono mai stati rivelati. Un gruppo di fisici ha pubblicato uno studio in cui ipotizza un metodo per rilevare la presenza di wormhole.

La NASA chiede ai partner internazionali di raggiungerla sulla Luna
notizia21:17, 23 Ottobre 2019

La NASA chiede ai partner internazionali di raggiungerla sulla Luna

Durante il 70esimo International Astronautical Congress di Washington, l'amministratore della NASA Jim Bredestin ha parlato della possibilità che anche altri partner internazionali possano andare sulla Luna, organizzando missioni umane sulla superficie lunare.

Ricreate le condizioni della fusione stellare, sulla Terra, grazie ai laser
notizia17:01, 22 Ottobre 2019

Ricreate le condizioni della fusione stellare, sulla Terra, grazie ai laser

Le stelle nell'Universo si sostengono grazie alla nucleosintesi, che permette la fusione di nuclei leggeri per creare nuclei più pesanti e liberare energie. Gli elementi che si trovano sulla Terra, si sono formati su stelle non diverse dal nostro Sole, anche se alcuni elementi possono nascere nello spazio.

Lo Spazio sta per diventare una zona di guerra: ecco come

2

notizia15:23, 22 Ottobre 2019

Lo Spazio sta per diventare una zona di guerra: ecco come

Se la NATO dichiarerà che lo Spazio sarà una zona di guerra, potrebbero essere utilizzate armi per distruggere i satelliti o armi nemiche; è interessante capire che tipo di tecnologie possono essere utilizzate per questo scopo. Laser, armi convenzionali e nuove tecniche potrebbero rappresentare lo stato dell'arte per le guerre del prossimo futuro.

Costruito un processore quantistico con la luce laser
notizia13:00, 19 Ottobre 2019

Costruito un processore quantistico con la luce laser

Un team composto da scienziati provenienti dall'Australia, Giappone e Stati Uniti, ha prodotto il primo prototipo funzionante di un processore quantistico, che sfrutta la luce come componente principale. Il particolare design permette una grande scalabilità delle dimensioni, portandolo ad avere un grandissima quantità di componenti.

Il meteo galattico impedisce la formazione di nuove stelle negli ammassi di galassie
notizia17:26, 18 Ottobre 2019

Il meteo galattico impedisce la formazione di nuove stelle negli ammassi di galassie

Un team di ricercatori dell'Università di Cambdridge ha prodotto delle nuove, sofisticate, simulazioni che spiegano come i jet prodotti da buchi neri supermassivi vengano distrutti dal moto del gas caldo nei cluster. Questo fenomeno impedisce al gas di raffreddarsi e quindi di collassare per formare nuove stelle.

Un ingegnere della NASA ha teorizzato un motore per viaggi quasi alla velocità della luce

3

notizia11:48, 17 Ottobre 2019

Un ingegnere della NASA ha teorizzato un motore per viaggi quasi alla velocità della luce

Il principale problema nell'esplorazione dell'Universo da parte degli essere umani è lo spazio stesso; le distanze tra le stelle sono enormi e alle attuali velocità ci vorrebbero migliaia di anni solo per raggiungere la stella più vicina. David Burns, ingegnere della Nasa, ha ipotizzato un motore per viaggiare quasi alla velocità della luce.

Siamo più vicini a capire la natura dei raggi cosmici ultraenergetici
notizia10:02, 17 Ottobre 2019

Siamo più vicini a capire la natura dei raggi cosmici ultraenergetici

I raggi cosmici ad altissima energia sono un mistero per l'astrofisica moderna. Sono composti da particelle cariche, come il protone, a una velocità molto vicina a quella della luce, e non si conosce nessun oggetto che sia in grado di produrle. Grazie ai nuovi strumenti in progettazione, gli scienziati sperano di comprendere questo mistero.

Nuovo modello per la diffusione di malattie trasmissibili per via aerea
notizia15:21, 15 Ottobre 2019

Nuovo modello per la diffusione di malattie trasmissibili per via aerea

Con l'aumento delle persone che contraggono malattie trasmissibili per via aerea, come il morbillo, assumono sempre più importanza le simulazioni dei processi di diffusione di queste patologie. Un team dell'Università di Macquarie ha prodotto un modello che riproduce accuratamente la diffusione delle malattie.