Federica Faro

Newser Scienza e Fisica
Lo spray nasale che previene fino a 48 ore il SARS-COV-2

2

notizia 10:52, 20 Novembre 2020

Lo spray nasale che previene fino a 48 ore il SARS-COV-2

I ricercatori dell'Healthcare Technologies Institute dell'University of Birmingham hanno creato uno spray in grado di prevenire la COVID-19 utilizzando composti già approvati dalle istituzioni sanitarie del Regno Unito, dell'Europa e degli Stati Uniti, infatti si tratta di materie comuni e utilizzate per altre produzione.

Morale, ideologia: giustifichiamo la violenza sempre in modo oggettivo?

3

notizia 12:37, 18 Novembre 2020

Morale, ideologia: giustifichiamo la violenza sempre in modo oggettivo?

Per molto tempo lo studio della morale ha affascinato gli psicologi del mondo che hanno cercato di studiare il suo cosiddetto "lato positivo". Una ricerca recente, tuttavia, ha scoperto che potrebbe esistere anche un "lato negativo" della morale che giustifica la violenza in base alle proprie convinzioni sociali.

Elisir di lunga vita: potrebbe trovarsi sulla tua tavola

3

notizia 12:30, 17 Novembre 2020

Elisir di lunga vita: potrebbe trovarsi sulla tua tavola

Tutti i giorni molti di noi accompagnano il proprio pasto con una spezia da alcuni odiata ma da molti amata, la quale, secondo uno studio del Cleveland Clinic's Heart Vascular and Thoracic Institute,ridurrebbe il rischio di morire a causa di malattie cardiovascolari o di cancro, allungando la nostra vita. Scopriamo di quale spezia si tratta!

La poca attività fisica aumenta del 98% il rischio di depressione

7

notizia 11:40, 11 Novembre 2020

La poca attività fisica aumenta del 98% il rischio di depressione

Uno studio della prestigiosa University College London ha scoperto che le persone sedentarie, dunque con una bassa forma fisica hanno non soltanto il doppio delle probabilità di soffrire di depressione ma anche un alto rischio di soffrire di ansia.

Le sostanze chimiche delle nostre case causano il diabete: ecco di cosa si tratta
notizia 18:51, 10 Novembre 2020

Le sostanze chimiche delle nostre case causano il diabete: ecco di cosa si tratta

Lo studio della UC Riverside ha dimostrato che i ritardanti di fiamma, ovvero i PBDE, i quali si trovano in quasi tutte le case americane e probabilmente anche europee, a contatto con i topi da laboratorio fanno sì che questi partoriscano figli diabetici. Dove si trovano esattamente queste sostanze?

Il cancro sta uccidendo il genere umano ma sembra non importare a nessuno

4

notizia 11:29, 6 Novembre 2020

Il cancro sta uccidendo il genere umano ma sembra non importare a nessuno

Succede che oltre cinquanta articoli scientifici hanno fornito un panorama ben delineato sugli effetti che il riscaldamento globale avrà, e sta avendo, sulla nostra vita, soprattutto sulla nostra salute. Cancro ai polmoni, al tratto gastrointestinale, alla pelle, ma questo a chi importa?

Il cambiamento climatico ha permesso ad una pianta preistorica di crescere
notizia 12:59, 5 Novembre 2020

Il cambiamento climatico ha permesso ad una pianta preistorica di crescere

La pianta Cycad, originaria del Giappone e di climi subtropicali e caldi, non si vedeva sul pianeta terra da 60 milioni di anni, tuttavia è riuscita a crescere nel Regno Unito, ma com'è possibile visto che i climi originari sono completamente diversi? Grazie, o per colpa del cambiamento climatico.

L'inquinamento atmosferico ha ucciso un milione e mezzo di bambini e neonati
notizia 12:58, 3 Novembre 2020

L'inquinamento atmosferico ha ucciso un milione e mezzo di bambini e neonati

Soltanto l'anno scorso 476 mila bambini sono morti nel loro primo mese di vita a causa dell'esposizione all'inquinamento atmosferico, ad oggi, è la quarta principale causa di morte precoce in tutto il mondo, superata soltanto dal fumo, dall'ipertensione e dalle cattive abitudini alimentari.

Smettere di fumare? Potrebbe essere troppo tardi: ecco perché

5

notizia 12:49, 2 Novembre 2020

Smettere di fumare? Potrebbe essere troppo tardi: ecco perché

Contrarre la broncopneumopatia cronica ostruttiva, conosciuta come BPCO, è causato quasi sempre dalla cattiva abitudine di fumare sigarette. Smettere di farlo, tuttavia, non può semplicemente risolvere la situazione facendo guarire il paziente, anzi rischia di diventare l'ennesimo calvario.