Salvo Privitera

Newser Tech e Scienza
Quando ero piccolo avevo paura del buio, quando ho capito che il buio era in realtà solo una mancanza di fotoni.. niente, avevo paura lo stesso; però ho capito cosa fosse un fotone, il resto poi è storia! Ah, sono anche un grande appassionato di videogame, ed il mio videogioco preferito è quello di correre più veloce degli spoiler di tutte le opere che non ho ancora finito.
Energia rinnovabile per salvare l'ambiente? Sì, ma ci saranno delle conseguenze

5

notizia19:28, 21 Aprile 2019

Energia rinnovabile per salvare l'ambiente? Sì, ma ci saranno delle conseguenze

Per mantenere l'aumento della temperatura globale al di sotto di 1,5 gradi Celsius, ci toccherà fare affidamento su energie rinnovabili e veicoli elettrici. Questa conseguenza aumenterà esponenzialmente la richiesta metalli come il cobalto e il litio. Secondo un rapporto, una domanda del genere potrebbe portare a gravi conseguenze sociali.

La NASA su Marte nel 2033? Secondo un rapporto è impossibile

1

notizia19:04, 21 Aprile 2019

La NASA su Marte nel 2033? Secondo un rapporto è impossibile

Un rapporto indipendente ha concluso che la NASA non potrà, in alcun modo, andare su Marte entro il 2033. Il rapporto, completato prima del discorso del 26 Marzo in cui il vicepresidente Mike Pence ha affermato che la NASA riporterà gli umani sulla Luna entro il 2024, elenca i motivi per cui l'operazione non è fattibile entro quella data.

Mal d'auto? Il tuo cervello pensa di essere avvelenato

10

notizia12:33, 20 Aprile 2019

Mal d'auto? Il tuo cervello pensa di essere avvelenato

Il mal d'auto è un disturbo abbastanza comune e, tra le conseguenze principali, c'è nausea e vomito. Una ricerca scientifica ha scoperto che questa spiacevole sensazione è causata perché il cervello crede che siamo stati avvelenati.

Ecco come viene costruita una navicella che andrà su Marte
notizia12:03, 20 Aprile 2019

Ecco come viene costruita una navicella che andrà su Marte

A Luglio del 2020, la navicella Mars 2020, partirà in vista del Pianeta Rosso. La navicella spaziale ha già finito la sua fase di costruzione, ma c'è ancora molto da fare e da testare fino al giorno del lancio.

Nick Bostrom:'Per non estinguerci dobbiamo farci sorvegliare continuamente'

6

notizia19:43, 19 Aprile 2019

Nick Bostrom:"Per non estinguerci dobbiamo farci sorvegliare continuamente"

Per chi non lo conoscesse, Nick Bostrom è colui che circa 15 anni fa ipotizzò che gli esseri umani stiano vivendo all'interno di una simulazione. Ultimamente l'uomo è salito sul palco durante una conferenza TED a Vancouver, in Canada, dove ha condiviso alcuni estratti del suo ultimo lavoro "The Vulnerable World Hypothesis".

Dopo vent'anni di osservazione sono stati scoperti cinque pianeti 'rari'
notizia22:6, 18 Aprile 2019

Dopo vent'anni di osservazione sono stati scoperti cinque pianeti "rari"

Dal 1995 ad ora sono stati scoperti oltre 4000 esopianeti, per confermare la presenza di un pianeta è necessario attendere che abbia compiuto una o più rivoluzioni attorno alla sua stella. Questo può richiedere da alcuni giorni a decenni; Giove, ad esempio, impiega 11 anni per aggirare il sole.

Degli studi hanno appurato che Mercurio potrebbe avere un nucleo solido

2

notizia20:53, 18 Aprile 2019

Degli studi hanno appurato che Mercurio potrebbe avere un nucleo solido

Sembra che attraverso delle osservazioni si è scoperto che il nucleo di Mercurio potrebbe essere solido. A dirlo sono gli scienziati del Goddard Space Flight Center della NASA, che hanno trovato prove del fatto che, oltre ad essere solido, il nucleo ha quasi le stesse dimensioni di quello della Terra.

Una stella nana ha creato un'esplosione 10 volte più grande di Giove
notizia19:26, 18 Aprile 2019

Una stella nana ha creato un'esplosione 10 volte più grande di Giove

Una stella Nana L situata a 250 anni luce di distanza, denominata ULAS J224940.13-011236.9, è circa un decimo del raggio del nostro sole (la stessa dimensione di Giove). Era talmente debole che nessun telescopio avrebbe potuto osservarla, fin quando i ricercatori hanno avvistato un'immensa esplosione.

I CubeSat hanno dimostrato il loro valore per le missioni spaziali

1

notizia12:45, 17 Aprile 2019

I CubeSat hanno dimostrato il loro valore per le missioni spaziali

I CubeSat sono dei satelliti miniaturizzati (che come descrive la parola stessa, sono di forma cubica), con un peso di circa 1 chilo e che possono essere tenuti in mano. Inizialmente si credeva che questi piccoli satelliti non fossero in grado di restituire dati affidabili, ma gli scienziati si sbagliavano.

Inizia la costruzione dei 2.200 satelliti della costellazione Starlink

5

notizia12:19, 17 Aprile 2019

Inizia la costruzione dei 2.200 satelliti della costellazione Starlink

Elon Musk, ha fatto diverse promesse folli nel corso degli anni e, nonostante alcuni siano scettici sull'effettiva messa in pratica di queste promesse, il noto miliardario ha annunciato che SpaceX si prepara a lanciare il primo lotto di satelliti Starlink nel Maggio 2019, e continuerà per 5 anni.

La NASA vuole inviare su Tritone una missione a basso costo

2

notizia11:51, 17 Aprile 2019

La NASA vuole inviare su Tritone una missione a basso costo

Con la sua sonda New Horizons, la NASA esplorò Plutone per la prima volta, ottenendo tonnellate di nuove informazioni e dati. Per questo motivo la compagnia vuole replicarne il successo, cercando sempre missioni che vogliono esplorare i confini il sistema solare.

Una meteora interstellare potrebbe aver colpito la Terra nel 2014
notizia11:13, 17 Aprile 2019

Una meteora interstellare potrebbe aver colpito la Terra nel 2014

La prima meteora interstellare conosciuta è stato un oggetto a forma di sigaro grande 400 metri chiamato Oumuamua, scoperto nel 2017. Oumuamua è stato infatti il primo oggetto interstellare ad essere rilevato, ciò non vuol dire che sia stato il primo in assoluto a mettere piede nel nostro sistema.